Info

Erogato direttamente dalla macchina, termina ancora con quel soffice ricciolo che a cavallo tra gli Anni ’50 e ’60 lo aveva reso un’icona. Cambia però il processo di preparazione, estremamente innovativo. Il “gelato espresso” presentato da Carpigiani a Sigep 2020 punta infatti a palati e gusti estetici del nuovo decennio.


Quest’anno all’interno degli oltre mille metri quadri del nostro Gelato Village, lanceremo ufficialmente le macchine soft serve dotate di tecnologia blockchain orientata al pay-per-use. Una novità assoluta per il settore, che faciliterà l’inserimento del gelato nel food retail”, dichiara Enrico Amesso, Sales Director Carpigiani Group, aggiungendo che “il Premium Soft Serve è la nuova tendenza internazionale, riemersa negli ultimi tempi e basata oggi su una proposta di ingredienti ricercati, dai colori e dalle forme spettacolari e instagrammabili”. Una sfida imposta dal mercato contemporaneo che Carpigiani raccoglie lanciando a Sigep anche l’apposito servizio di Soft Serve, in grado di seguire il cliente offrendo le migliori e più indicate soluzioni tecnologiche e aggiungendo a questo know-how la creazione di ricette esclusive, la realizzazione di concept di food design e una consulenza dedicata all’operation management su uno o più punti vendita. E non è tutto.
Il consumatore di gelato – aggiunge Amesso - è oggi molto attento a ciò che mangia, e sceglie quindi prodotti creati con cura dalle mani sapienti degli artigiani. Per questo alla Gelato University abbiamo introdotto corsi di specializzazione per gelatieri professionisti sugli zuccheri alternativi, le intolleranze alimentari e le proposte nutraceutiche”.
Presente a Sigep perché convinta che “da quarantun anni a Rimini ogni gennaio si delineano le strategie per il mondo della gelateria del futuro”, l’azienda è in fiera anche con i nuovi piccoli mantecatori da banco, nuove soluzioni per la ristorazione e la pasticceria che puntano alla riduzione degli ingombri e corsi per i professionisti ideati dalla Carpigiani Gelato University per le sue specialty school Gelato Pastry University e Foodservice Professionals.